Il testo si propone di offrire un supporto pratico ed operativo alle Unità di Cure Palliative ove i pazienti assistiti, spesso, si trovano in condizione di infermità temporanea o permanente, anche solo parziale e riferita solo ad alcune aree. L'AdS offre un supporto alla tipologia del paziente trattato potendo contare sull'integrazione delle proprie capacità mediante l'assistenza mirata al compimento di talune attività, dalle più concrete e banali (gestione amministrativa dei propri beni), sino alle più intime (manifestazione del consenso alle cure. L'Equipe, integrata dall'opera dell'assistente sociale e del consulente legale, offre così al paziente la possibilità di vedersi assistito fino in fondo, individuando i bisogni, monitorandoli e coadiuvandolo nella richiesta di un AdS quando necessario.Dai primi provvedimenti ad oggi la strada si è delineate con maggiore chiarezza e la Corte di Cassazione è intervenuta dettandone i principi. Il Manuale offrirà l'introduzione allo strumento, la descrizione del servizio da attivarsi presso i Centro di CP, l'illustrazione della procedura con indicati alcuni esempi e il formulario degli atti utili all'introduzione del procedimento.

ACQUISTA IL LIBRO